Incontro sul software libero all’Istituto Allievi Sangallo di Terni

All’Istituto Tecnico Tecnologico Allievi-Sangallo di Terni si è svolto nei giorni scorsi, nell’ambito del progetto Alternanza Scuola Lavoro, un incontro dal titolo “Software Libero: usare LibreOffice e migliorarlo” tenuto da parte di Gabriele Ponzo, anche ex allievo della scuola oltre che socio LibreItalia.

Nelle due ore previste è stato spiegato cos’è il Software Libero e lo spirito che lo anima per poi presentare brevemente LibreOffice e subito passare ai tanti modi in cui si può entrare a far parte del progetto dal vivo, contribuendo al suo miglioramento.

Nell’ultima mezz’ora è stato lasciato spazio alle domande degli allievi presenti, studenti delle classi terze, quarte e quinte della sezione informatica dell’istituto, ed anche di alcuni docenti che li accompagnavano.

D’accordo con l’insegnante Sara Frittella, organizzatrice dell’evento, si cercherà di coinvolgere i ragazzi più interessati e meritevoli nell’HackFest che si terrà a fine maggio all’Università di Perugia, in presenza dei principali e più autorevoli sviluppatori di LibreOffice.

La scuola – afferma Sara Frittella – sotto la direzione della Dirigente Scolastica Cinzia Fabrizi è da sempre attenta al mondo del software open source, facendosi promotrice anche negli anni passati di iniziative di diffusione e formazione sull’argomento, cercando di dotare i vari laboratori dell’Istituto di software open ove possibile, così che i propri alunni possano installare e testare gli argomenti svolti anche con i propri pc di casa senza alcun aggravio economico”.