La mappa degli utenti italiani di LibreOffice

Dove e quanti sono gli utenti, le scuole, le associazioni, le PA che utilizzano LibreOffice in Italia? C’è qualcuno che usa LibreOffice vicino a noi? E’ per rispondere a queste è stata predisposta una mappa con crowdmap finalizzata a mostrare la localizzazione dei “libreofficiani”.

L’ideatore e curatore di questo progetto è Paolo Mauri, fondatore di LibreItalia, che da tempo invita tutti a segnalare la presenza su questa mappa che comincia a riempirsi di pallini colorati.

Per la realizzazione della mappa ho scelto di utilizzare il servizio CrowdMap, un progetto open source nato in Nigeria con lo scopo di permettere a chiunque di segnalare fatti, eventi o informazioni legati a situazioni di crisi o alla gestione di eventi naturali (terremoti, calamità naturali…).

Come fare per segnalare la propria presenza? La modalità è davvero semplice, visto che è sufficiente riempire il modulo di segnalazione predisposto, indicando il tipo di segnalazione (per esempio “Scuola media Alighieri”), una descrizione del tipo di uso che si fa di LibreOffice e scegliendo una delle categorie previste (PA, azienda, utilizzo personale, ecc.). Nell’elenco delle categorie di recente è stata introdotta la voce “Socio” che può essere utilizzata dai soci di LibreItalia per vedersi localizzati sulla mappa. Oltre queste informazioni, in modo opzionale, è possibile scrivere il proprio nome, l’email, inviare una immagine o un video.