cultura digitale Archive

A scuola con il software libero: accordo tra LibreItalia e Istituto Comprensivo Rodari di Macherio

Associazione LibreItalia e Istituto Comprensivo G. Rodari di Macherio (MB) hanno rinnovato la convenzione annuale sottoscritta nell’agosto del 2016, raddoppiandone – di comune accordo – la durata fino all’estate del 2019. Fino a oggi, la collaborazione ha

Software libero a laboratorio all’Istituto Comprensivo Ilaria Alpi di Milano

A partire dall’anno 2015, LibreItalia ha sostenuto e ha contribuito attivamente al progetto Linux va a scuola del Bergamo Linux Users Group (BgLUG), attivando una collaborazione lunga e duratura per diffondere l’uso del software libero all’interno degli

Todi: a lezione di LibreOffice alle elementari

Venerdì 3 febbraio sono ripartiti i corsi gratuiti su LibreOffice per i bambini delle scuole elementari di Todi, in Umbria. L’iniziativa, che si ripete per il terzo anno consecutivo, è il frutto della collaborazione con il Circolo

Una LibreTesi per l’umbro Fabio Biocchetti

Si chiama Fabio Biocchetti il giovane umbro, neo socio di LibreItalia, che ha discusso la sua tesi di laurea in Informatica scegliendo come argomento proprio LibreOffice, anche grazie al supporto del prof. Osvaldo Gervasi, fondatore e consigliere

Accordo di collaborazione tra Associazione LibreItalia Onlus e Ordine dei Giornalisti Umbria

Nel corso dell’ultima seduta dell’Ordine dei giornalisti dell’Umbria il presidente Roberto Conticelli ha siglato, insieme alla presidente di LibreItalia Onlus, un accordo di collaborazione mirato a supportare la diffusione del software libero oltre che l’uso consapevole della tecnologia. La collaborazione, avviata

Consapevolezza e libertà digitale a Ragazze Digitali 2016

Venerdì 1 luglio al summer camp Ragazze Digitali di Modena, organizzato dal Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia e dall’European Women’s Management Development International Network (Emwd), a parlare di consapevolezza nell’uso

LibreItalia finanzia un progetto a sostegno della libertà digitale

LibreItalia, grazie ad una campagna di raccolta e votazione idee progettuali su Ideascale, finanzierà nelle prossime settimane un progetto a favore del software libero e della libertà digitale del valore di circa 3.500 euro. L’idea di aprire

7 giugno a San Venanzo di Terni seminario su social network e istruzioni per l’uso

Martedì 7 giugno dalle ore 16.30 presso la Sala Conferenza La Serra di San Venanzo, cittadina nel territorio ternano, si terrà un seminario gratuito rivolto a genitori e insegnanti sui temi della consapevolezza e della libertà digitale.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi