migrazioni Archive

Esa Gualdo Tadino migra a LibreOffice

L’Esa spa, società in house del Comune di Gualdo Tadino che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti urbani per conto del Comune di Gualdo Tadino, ha avviato una campagna di utilizzazione di programmi open source.

Lettera aperta a Bolzano

Nelle scorse settimane la Provincia di Bolzano ha comunicato l’acquisizione di licenze Microsoft per l’utilizzo di Office 365, facendo un drastico retromarcia rispetto ad un precedente comunicato e lasciando perplessi molti sostenitori del software libero. Alcune community

LibreItalia e LibreDifesa a Open Source Day Varsavia

Martedì 26 aprile a Varsavia si svolge l’Open Source Day, importante evento interamente dedicato al software libero. Tra i diversi interventi in programma durante la giornata uno riguarderà le migrazioni felici a LibreOffice. Nella sessione pomeridiana, alle

Ministero della Difesa: parte la migrazione a LibreOffice con la creazione di un gruppo di formatori interni

Associazione LibreItalia ONLUS annuncia l’inizio del processo di migrazione a LibreOffice del Ministero della Difesa con la prima lezione al gruppo dei formatori interni che si terrà giovedì 15 ottobre. In base all’accordo sottoscritto lo scorso 15

Piccoli comuni che migrano

L’Amministrazione comunale di Mozzecane, comune in provincia di Verona con poco più di 7.500 abitanti, ha iniziato ad utilizzare il software libero nel 2009/2010 quando usufruendo di un contributo regionale ha realizzato un centro internet presso la biblioteca comunale, installando sette