The Document Foundation annuncia LibreOffice 5.0.3 “fresh” e LibreOffice 4.4.6 “still”

libo-503-446-smallBerlino, 3 novembre 2015 – The Document Foundation annuncia LibreOffice 5.0.3 “fresh”, la quarta release della famiglia LibreOffice 5.0, e LibreOffice 4.4.6 “still”, la settima release della famiglia LibreOffice 4.4. A oggi, LibreOffice 5.0 è la versione di LibreOffice più popolare in assoluto, sulla base dei feedback della stampa e degli utenti.

LibreOffice 5.0.3 ha un maggior numero di funzionalità, e per questo motivo è indirizzato a utenti avanzati e appassionati di tecnologia, mentre LibreOffice 4.4.6 è indirizzato alle aziende e alla maggioranza degli utenti, in quanto è utilizzato da più tempo, e per questo offre maggiore stabilità per la produzione di documenti.

Tutti gli utenti di LibreOffice dovrebbero aggiornare il loro software almeno a LibreOffice 4.4.6, per motivi di sicurezza.

The Document Foundation suggerisce l’adozione di LibreOffice nelle aziende solo con il supporto professionale di professionisti certificati dall’organizzazione (http://www.libreoffice.org/get-help/professional-support/).

Entrambi i pacchetti software risolvono diversi problemi rispetto alla versione precedente, che sono elencati nei change log per gli utenti più interessati ai dettagli tecnici:

Versione 5.0.3: https://wiki.documentfoundation.org/Releases/5.0.3/RC1 (fix nella RC1) e https://wiki.documentfoundation.org/Releases/5.0.3/RC2 (fix nella RC2).

Versione 4.4.6: https://wiki.documentfoundation.org/Releases/4.4.6/RC1 (fix nella RC1) e https://wiki.documentfoundation.org/Releases/4.4.6/RC3 (fix nella RC3).

Download LibreOffice

LibreOffice 5.0.3 e LibreOffice 4.4.6 sono disponibili per il download dalle seguenti pagine web: http://www.libreoffice.org/download/libreoffice-fresh/ e http://www.libreoffice.org/download/libreoffice-still/.

Gli utenti LibreOffice, i sostenitori del software libero e i membri della comunità possono sostenere The Document Foundation con una donazione all’indirizzo: http://donate.libreoffice.org.