LibreItalia a Sondrio

Locandina_ConferenzaSabato 9 aprile, gli esponenti di Associazione LibreItalia ONLUS saranno a Sondrio per un incontro sul tema delle Libertà Digitali, organizzato con la collaborazione dell’Associazione Alpi in Scena e dell’Istituto Tecnico De Simoni – Quadrio. L’evento formativo, indirizzato alla tutta la cittadinanza, e in particolar modo agli studenti di tutte le scuole del capoluogo valtellinese, si inserisce nell’ambito delle attività educative di Associazione LibreItalia, che ruotano intorno al progetto “crescere a pane e software libero”, inserito nei programmi della Coalizione per le Competenze Digitali patrocinata da AgID (Agenzia per l’Italia Digitale).

L’incontro inizierà alle 10 con il saluto introduttivo del dirigente scolastico Gianmaria Toffi, seguito da un’introduzione del Professor Rocco Camera ai concetti dell’informatica libera. Tra le 10:30 e le 12:30 ci saranno gli interventi degli esponenti di Associazione LibreItalia ONLUS: Giordano Alborghetti farà un’introduzione sul software libero e sulle libertà digitali; Italo Vignoli riprenderà i concetti relativi al software libero e li legherà a quelli dei formati standard, che rappresentano due presupposti fondamentali per una cittadinanza digitale consapevole; e infine Enio Gemmo introdurrà LibreOffice e i software liberi, che permettono agli utenti di affrancarsi dal controllo imposto dai vendor attraverso tecnologie proprietarie e brevettate.

Il software libero e open source, che è nato alla fine degli anni ottanta all’interno dei più avanzati laboratori di ricerca statunitensi del Massachusetts Institute of Technology, oggi rappresenta il futuro dell’information technology, al punto che tutte le principali organizzazioni focalizzate sulla ricerca e la sperimentazione delle nuove tecnologie – come il CERN di Ginevra – lo mettono al centro della propria infrastruttura. Oggi, il software libero e open source è alla portata di tutti gli utenti, grazie alla crescita di un ecosistema che offre soluzioni – liberamente accessibili – che vanno dal sistema operativo Linux alle suite per ufficio come LibreOffice, a molti altri software per la produttività, l’apprendimento, il lavoro, la creatività, il gioco e il tempo libero.

L’incontro si terrà presso il Centro Polifunzionale Policampus, in Via Tirano, presso il Campus Scolastico di Sondrio, con inizio alle ore 10. La partecipazione è completamente libera.

ADD YOUR COMMENT

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: