Una giornata bellissima

sarpiNella giornata del 31 maggio, Associazione LibreItalia ha incontrato, per la prima volta, i ragazzi del Liceo Classico Paolo Sarpi in Città Alta a Bergamo, grazie alla sensibilità dimostrata dal Professor Trivia e dal Dirigente Scolastico Dottor Signori.

È stata un’esperienza bellissima: entrare in uno dei licei più prestigiosi d’Italia e trovare un clima così favorevole è stata una sensazione inattesa.

Dopo aver rotto l’iniziale “ghiaccio” e la diffidenza degli studenti, questi sono intervenuti diverse volte, interrompendo le nostre presentazioni con domande sempre puntigliose e pertinenti, dimostrandosi curiosi, interessati e assetati di sapere.

Non è sempre facile parlare di argomenti che riguardano in apparenza il solo mondo informatico, soprattutto in un liceo umanistico, ma usando un linguaggio non tecnico e facendo capire che lo scopo principale del nostro intervento era quello di accrescere in loro la consapevolezza su temi molto importanti come le libertà digitali e la cittadinanza digitale, ci hanno seguiti fino in fondo.

Il nostro auspicio è che questa sia stata solo una prima occasione di contatto e che, dopo l’estate, ci possano essere altri momenti di incontro, non solo con gli alunni, ma anche con i genitori e gli insegnanti. La consapevolezza e le conoscenze digitali sono, per Associazione LibreItalia, valori fondamentali nella società odierna e prescindono dagli strati sociali e generazionali.

ADD YOUR COMMENT

Privacy Preference Center

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: